Percorso di qualifica

Diventa Pizzaiolo

Rilascio di qualifica E.Q.F.
riconosciuta in tutta Europa

Prezzo

2.500,00€
i.e.

Sessione autunnale 2022

dal 10 Ottobre al 10 Dicembre

Sessione Invernale 2023

dallo 01 Febbraio allo 07 Aprile

Sessione Primaverile 2023

dal 15 Maggio al 15 Luglio

Sessione Autunnale 2023

dallo 09 Ottobre allo 07 Dicembre


600 ore con frequenza obbligatoria tutti i giorni feriali
Dalle ore 8:30 alle ore 15:00
Durata corso
3 mesi
Stage di 240 ore obbligatorio alla fine del percorso formativo

I contenuti

La storia, le materie prime, le tecniche di produzione, studio dei tempi di esecuzione e assaggio: tutto per acquisire la professionalità di un perfetto pizzaiolo-rosticciere.

Programma

  • Normative di settore con particolare riferimento alle norme igienico sanitarie di trattamento e conservazione degli alimenti.
  • Scienza dell’alimentazione: cenni sulle proprietà nutrizionali degli alimenti e classificazione.
  • Prodotto: proprietà, cicli di lavorazione e trasformazione delle materie prime, preparazione ed elaborazione del prodotto finito.
  • Processo di lievitazione e coltura delle paste.
  • Lieviti naturali e masse da ripieno: lavorazione, cottura, servizio e conservazione.
  • Le tecnologie della pizzeria e della rosticceria.
  • Tecniche di produzione di paste base.
  • Tecniche di produzione, composizione, farcitura e abbinamento con nuovi gusti sperimentati.
  • Tecniche di preparazione dei prodotti di rosticceria.
  • Tecniche di produzione della pastella in tutte le sue applicazioni.
  • Merceologia degli alimenti.
  • Organizzazione del personale e sistema impresa.
  • La “mise en place” del posto di lavoro.
  • Caratteristiche e tecniche di utilizzo dell’attrezzatura della pizzeria, della rosticceria e dei macchinari per la lavorazione dell’impasto.
  • La selezione degli ingredienti principali.
  • La lievitazione e la cottura.
  • Il ciclo di lavorazione dei prodotti da pizzeria.
  • Pizza senza glutine, impasti gluten free.
  • Programma di rosticceria napoletana: dal panzarotto, scagliuzielli, arancini di riso, rustici, torte salate, pizza parigina, frittelle, fino alle frittatine di maccheroni e altri must dello street food.

Tematiche

Nome tematica
Impasti e fermentazioni
La pizza e pizza fritta, cultura e tradizione contemporanea
Calcolo del Food cost nel settore ristorativo
Elementi di base di food photography
Food Economy-Costi di produzione del settore HO.RE.CA e analisi sensoriale degli elementi gastronomici
La Pizza a lunga lievitazione, maturazione ed il cornicione alveolato con metodo biga
Corso di Rosticceria Napoletana, food-pop e Delivery Concept
Taralli e biscotti del fornaio la tradizione da passeggio, pizze e focacce
La pizza del fornaio: in teglia, in ruoto ed in pala
Pizza napoletana e il suo futuro

Regolamento (Stralcio)

Il pagamento avverrà in tre soluzioni:

  • Prima rata come acconto all’atto dell’iscrizione del valore del 30%
  • Seconda e terza rata entro 30/60 gg. dalla data di inizio del corso.

Oppure tramite finanziamento a 12 mesi.

Documenti obbligatori per l'iscrizione

Carta di identità; codice fiscale; polizza INAIL (da farsi presso la scuola al costo di € 100,00 da versare all’iscrizione);
copia di Attestato di Formazione Sanitaria per Alimentaristi Rischio 2 se già in possesso, oppure richiederlo presso la scuola.
Divisa completa di logo della scuola e personalizzazione da utilizzare come uniforme da laboratorio dal costo di € 100,00 da versare all’iscrizione.


Pernottamento

I corsisti potranno pernottare nella foresteria a pochi metri dalla scuola a prezzi modici.

Richiedi iscrizione



    Foto del corso